COVID-19: Indicazioni Emergenziali per le Operazioni di Primo Soccorso

La Circolare del Ministero della Salute n. 19334 del 5 giugno 2020 ha per oggetto “Indicazioni emergenziali per il contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nelle operazioni di primo soccorso e per la formazione in sicurezza dei soccorritori.”

“L’attuale pandemia da SARS-CoV-2 ha innalzato il livello di pericolosità per tutti i soccorritori (laici e sanitari) a causa della possibilità di contagio tramite la produzione di droplets e aerosol durante le manovre di rianimazione cardiorespiratoria. L’OMS, infatti, ha considerato tali manovre salvavita – PURE SE INDISPENSABILI E DA EFFETTUARE SENZA INDUGIO – come altamente a rischio di contaminazione virale per tutti i soccorritori E IN QUANTO TALI DA
EFFETTUARE CON SPECIFICHE PRECAUZIONI”

Il documento è essenzialmente focalizzato su tre punti:
• il soccorso balneare,
• le indicazioni sul soccorso e sulle manovre di rianimazione cardiopolmonare extra ospedalieri per soccorritori “laici”,
• la formazione in sicurezza dei soccorritori ai fini del rilascio della certificazione BLS-D.