Covid-19: Facciamo un Punto?

Gentile Cliente, a qualche mese dall’inizio della campagna vaccinale la situazione pandemica sembra lontana dall’essere risolta.

Abbiamo pensato allora di fare un punto della situazione con lo schema Vero/Falso: speriamo possa essere utile

Ormai siamo quasi tutti vaccinatiFALSORimangono numeri non trascurabili di persone: non vaccinate con la seconda dose non ancora vaccinate non disponibili a vaccinarsi  
Con la zona bianca il Protocollo aziendale anti-contagio non è più obbligatorio  FALSOVige ancora l’obbligo, in ogni suo aspetto
Si può togliere la mascherina anche al chiuso quando siamo tra vaccinatiFALSOSubito dopo la vaccinazione, soprattutto prima dose, ci si può ancora ammalare, oltre ad infettare. Dopo la seconda dose non si può escludere l’infezione, anche se asintomatica. In azienda potrebbero esserci/entrare non vaccinati di cui non siamo a conoscenza.  
I contagi stanno aumentandoVEROA causa della Variante Delta e di un’Importante riduzione delle misure anti-contagio: assembramenti, anche all’aperto  assenza di mascherine  
Rispetto ad un dipendente che in azienda non usa la mascherina non si può fare nulla  FALSOIl DL (datore di lavoro) può e deve intervenire, obbligando il lavoratore a indossare la mascherina, a tutela di tutti. Di fronte ad inadempienza, agire mediante richiamo scritto. Se l’inadempienza rimane, valutare l’utilizzo di contestazione disciplinare.  
A breve alcune regioni rischiano di tornare in zona giallaVEROL’indice Rt sta risalendo in modo significativo. Sono in corso valutazioni per modificare i parametri  
Posso chiedere ai miei dipendenti se sono stati vaccinatiFALSOLa normativa sulla privacy non lo consente  
Spostamenti in alcune regioni e alcuni Paesi comportano un aumento del rischio di contagioVEROAlcune regioni presentano un numero di contagi significativamente più alto di altre. Analogamente alcuni Paesi stranieri  
Stante la campagna vaccinale, i tamponi non servono più  FALSOSono sempre utili per individuare la presenza di asintomatici e prevenire focolai in azienda, soprattutto in occasione delle riaperture dopo periodi di ferie, tanto da essere uno dei 3 parametri della Certificazione Verde (Green Pass)    


Se la Sua Azienda fosse interessata a una campagna di tamponi alla riapertura delle attività di settembre, è possibile compilare la manifestazione d’interesse qui di seguito proposta e inviarla via e-mail al seguente indirizzo: assistenza@csmcare.it

Covid-19 – CAMPAGNA TAMPONI SETTEMBRE 2021 – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Tale comunicazione non sarà in alcun modo vincolante, ma è da intendersi unicamente come una manifestazione di interesse.

AZIENDA: _________________________________________________________

RECAPITI: _________________________________________________________

REFERENTE: _________________________________________________________

NUMERO DI SOGGETTI CHE SI PREVEDE DI COINVOLGERE: ______

□ RICHIESTA DI INFORMAZIONI AGGIUNTIVE:

_____________________________________________________________________

_____________________________________________________________________

Luogo e data                   _____________________________________

Timbro e firma                _____________________________________

INVIARE A:

assistenza@csmcare.it