Principali Obblighi del datore di lavoro

Diamo alcune indicazioni circa il ruolo del Datore di lavoro e i suoi principali obblighi, così come previsto dal D.Lgs 81/08, coordinato con il D.Lgs. 106/09.

Il Datore di lavoro viene definito come “il soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore o, comunque il soggetto che…ha la responsabilità…in quanto esercita i poteri decisionali e di spesa”, mentre lavoratore “persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato…”.

Sul Datore di lavoro incombono molti obblighi, due dei quali non sono delegabili:

Il Datore di lavoro deve inoltre:

  • nominare il medico competente nei casi previsti;
  • designare e formare i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di gestione delle emergenze;
  • fornire ai lavoratori i necessari dispositivi di protezione individuale;
  • inviare i lavoratori alla visita medica entro le scadenze previste e vigilare affinché i lavoratori non siano adibiti alla mansione lavorativa specifica senza il prescritto giudizio di idoneità;
  • consultare il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza nelle ipotesi previste;
  • convocare la riunione periodica nelle unità produttive con più di 15 lavoratori.

Comments are closed.